Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 11 fino 20 di 40

Discussione: Strategie Operative: Forex & Spread Trading

          
    Bookmark and Share
  1. #11

    Predefinito Mercati Favorevoli: Eurostoxx50

    L’eurostoxx si trova in una fase di congestione da 3-4 giorni, con una sostanziale difficoltà nel superare le resistenze poste sui massimi.
    Il range che delimita le quotazioni è 3224 - 3246 avvertendo di una situazione pericolosa nell’eventuale fuoriuscita da questi livelli.
    L’ outlook di medio-lungo periodo permane positivo sull’indice europeo, ma tra il 26-27 maggio siamo entrati in una fase di congestione tra 3224 - 3244/3246. Tali fasi laterali possono essere sfruttate per prendere delle posizioni di breve termine con obiettivi limitati in termini di profitto. Nella giornata odierna lo stoxx ha aperto in gap down, e il recupero è già avvenuto, ma in situazioni di questo tipo è preferibile non operare a metà del canale, ma agli estremi e preferibilmente acquistare sui supporti in situazioni di ipervenduto e vendere sulle resistenze in ipercomprato. Ovviamente la fuoriuscita dal range indicato in precedenza potrebbe aprire scenari fortemente rialzisti o ribassisti pertanto si consiglia di utilizzare stop molto ristretti poco fuori dal canale di riferimento.
    Icone allegate Icone allegate Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  fxm.jpg‎
Visite: 59
Dimensione:  39.8 KB  

  2. #12

    Predefinito Eurostoxx50

    Buonasera Traders!
    Nella seduta di borsa di ieri il future europeo è riuscito a migliorare la sua intonazione positiva andando a superare i massimi che reggevano da Settembre 2008. Pertanto il titolo sembra pronto per nuovi spunti rialzisti.Dopo la fase laterale e di congestione che aveva caratterizzato il titolo nei giorni appena passati, nella giornata di ieri è stata superata in maniera decisa la resistenza posta a 3246 segnando un nuovo massimo a 3256. Pertanto la fuoriuscita dal range 3224 - 3246 conferisce un’ulteriore visione rialzista per l’eurostoxx.; ma nonostante i nuovi massimi raggiunti, il movimento del titolo non è stato unicamente direzionale al rialzo, segnando infatti un minimo a 3235. Dunque anche per la giornata odierna ogni ritracciamento, non eccessivamente violento sotto i minimi di ieri, può diventare una buona occasione d’acquisto, in particolare nella fascia 3235-3245 con le prime prese di beneficio poste in area 3253 e successivamente 3300-3350. Pertanto manteniamo un’outlook rialzista che potrebbe essere compromesso solo da discese al di sotto i 3225 con possibili appoggi sui supporti in area 3200.
    Icone allegate Icone allegate Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  fXm.jpg‎
Visite: 57
Dimensione:  28.7 KB  

  3. #13

    Predefinito

    EUR/USD e i tassi d'interesse:
    per capire la futura evoluzione del cambio valutario più scambiato al mondo gli occhi sono tutti puntati sull’ annuncio del tasso d’interesse di giovedì 5 Giugno alle 13:45. Tale notizia sarà da monitorare con assoluto interesse in quanto il tasso attuale è 0.25% ai minimi storici e le previsioni sono di un ulteriore ribasso di 10-15 punti base.
    Quindi le attese del mercato sono di un ulteriore taglio dei tassi portando il costo del denaro al nuovo minimo storico dello 0,15%, oltre a un nuovo programma long term refinancing operation (LTRO); pertanto un tasso superiore al previsto sarà positivo/rialzista per l'euro, mentre un tasso inferiore alle attese sarà negativo/ribassista per l'euro. E’ vero che una diminuzione dei tassi implica tipicamente una perdita di valore della valuta di riferimento, ma l’entità di tale flessione dipenderà da quanto la notizia sarà scontata dal mercato.
    Anche dal punto di vista tecnico l’orizzonte è ribassista, con la presenza di una divergenza su un RSI <60. Il prossimo obiettivo di elevata importanza al ribasso è posto a 1.3477 e per un continuo trend al ribasso dobbiamo considerare la tenuta delle resistenze poste a 1.3642 e 1.3722, in quanto dei rimbalzi in zona 1.3590/60 sono probabili nel breve termine.

  4. #14

    Predefinito Mercati favorevoli : EUROSTOXX 50

    Nonostante l’outlook positivo di medio-lungo termine dell’eurostoxx50, ieri abbiamo assistito ad una giornata negativa, continuata nell’apertura odierna. Ovviamente l’orizzonte dopo questa flessione permane rialzista e si possono individuare importanti punti (vedi tabella sottostante) sui quali acquistare dopo i ritracciamenti al ribasso. Se su questi livelli dovesse consolidarsi una buona base allora il ritorno al test di 3246 e 3257 sarà molto probabile. L’ avvio di posizioni SHORT invece deve avere un orizzonte di riferimento molto più limitato, consigliabile dopo decise discese al di sotto di 3225 con obiettivi posti a 3215 e 3200.
    Azione: LONG, Punti d’appoggio 3200- 3215 -3228, Quantità 1, Margine 2000€
    Immagini allegate Immagini allegate  

  5. #15

    Predefinito Mercati favorevoli : Spread Lean Hogs

    Poniamo oggi all’attenzione lo spread intramarket 4105 proposto da MRCI. La materia prima in esame è il LEAN HOGS (maiali) il cui prezzo ha avuto un incremento di circa il 20% da Gennaio a causa di alcune epidemie che hanno colpito gli allevamenti. Inoltre abbiamo la necessità dei distributori di immagazzinare d’inverno la carne per soddisfare la domanda quando la produzione diminuisce causando così un fortissimo decremento del valore dello spread in esame, dando vita ad una situazione di forte contango.
    Detto questo, il periodo attuale (giugno-luglio) denota storicamente un aumento della domanda, pertanto ci si può attendere una risalita dello spread. Quindi è consigliabile entrare nell’operazione solo dopo una decisa ripartenza, magari riguardante un’intera giornata, unito da un RSI in ascesa (ora posto al valore di 4, quindi in fortissimo ipervenduto). Inoltre vista l’elevata volatilità si potrebbe anche attendere l’inizio della finestra stagionale il 09 Giugno
    Ticker: HE JUL 14 - HE AUG 14, Azione: LONG, RSI: IPERVENDUTO (4.69)
    Quantità 1, Margine 1300€
    Immagini allegate Immagini allegate  

  6. #16

    Predefinito Eurostoxx 50

    L’indice europeo nell’ultima seduta di venerdì ha continuato nell’intonazione positiva andando a violare il livello di 3300. Anche nella seduta corrente la lotta continua sul suddetto livello. Pertanto è plausibile che a breve tale definitiva e decisa violazione possa esserci, il che porterebbe le quotazioni a puntare i successivi obiettivi posti a 3370 - 3440. Infatti quando la visione e l‘intonazione permangono positivi ogni ritracciamento sui livelli di supporto può diventare un occasione d’acquisto, in quanto la positività del titolo si perderebbe solo a fronte di discese al di sotto di 3215. Pertanto ogni altro supporto diventa una buona opportunità, in particolare segnalamo: 3270 - 3253 - 3244 - 3215.
    Azione: LONG, Prezzo: oltre i 3300.
    Quantità 1, Margine 2000€
    Immagini allegate Immagini allegate  

  7. #17

    Predefinito Eur/usd

    Buonasera Traders!! Nella mattinata il cambio si sta muovendo al ribasso rompendo il livello di 1.3582. Come detto nella scorsa settimana l’outlook di medio periodo permane ribassista ma dei possibili ritracciamenti al rialzo sono possibili, diventando successivamente possibili occasioni di vendita (avendo una visione complessiva SHORT). In caso di posizioni aperte SHORT i prossimi obiettivi sono 1.3502 e 1.3477, entrambi si identificano come livelli fondamentali la cui rottura porterebbe una visione completamente ribassista mentre la tenuta potrebbe dare nuovi spunti positivi all’EUR/USD. Pertanto sui suddetti livelli di supporto si potrebbero valutare dei possibili acquisti di breve termine, ma ovviamente dobbiamo vedere con che volatilità e forza arriva il prezzo su questi livelli.
    Ticker: EUR/USD, Azione: SHORT, Obiettivi: 1.3505 e 1.3477.
    Quantità: 100K, Margine: 2500€
    Immagini allegate Immagini allegate  

  8. #18

    Predefinito Mercati favorevoli : Spread Lean Hogs

    Traders!! Oggi torniamo ad osservare lo spread intramarket 4105 proposto da MRCI. La materia prima in esame è il LEAN HOGS (maiali). Dopo la tanto attesa risalita dei giorni scorsi lo spread ha avuto una battuta d’arresto, pertanto se si possiedono più contratti può essere opportuno prendere i profitti con uno e lasciar correre i rimanenti. E’ plausibile che in una salita ci sia qualche ritracciamento, detto questo, non abbiamo nessun segnale preciso ad indicare una continuazione nella crescita, però essendo questo un periodo di aumento dei consumi di carne è più probabile un recupero del prezzo. Rimane comunque consigliabile prendere ad ogni pausa del trend i profitti conseguiti.
    Ticker: HE JUL 14 - HE AUG 14. Azione: LONG, RSI: 42.10
    Immagini allegate Immagini allegate   

  9. #19

    Predefinito Spread Sugar

    Traders!! Oggi andiamo a prendere in considerazione lo spread 4104 proposto da Moore sullo zucchero. Lo spread sembra aver arrestato il suo trend ribassista confermando la sua stagionalità. Anche l’RSI ci conferma che il trend potrebbe invertirsi e, a fronte di un segnale tecnico nella giornata odierna o nei prossimi giorni, si può considerare di entrare in posizione. Per rendere più precisa l’analisi e anche l’ingresso nel nostro spread può essere opportuno osservare l’andamento delle singole gambe; in particolare se osserviamo la scadenza di Ottobre 14 vediamo che si trova su un livello cruciale, ovvero 0.1749 il minimo registrato e mai oltrepassato da Febbraio. Se questo supporto dovesse reggere e proprio da qui notiamo una ripartenza allora lo potremmo utilizzare come ulteriore segnale d’ingresso per lo spread in questione.
    Ticker: SB ott14 - SB lug 15, Azione: LONG, RSI: 42.10
    Immagini allegate Immagini allegate    

  10. #20

    Predefinito Mercati favorevoli : Bund

    Buonasera Traders! Il future sul bund ha aperto la seduta odierna in gap down a 145.41 dopo la chiusura di ieri a 145.51. La flessione in apertura è continuata molto violentemente portando addirittura il prezzo sotto la soglia dei 145, precisamente a 144.91. Successivamente come spesso accade in questi casi il titolo ha incominciato il suo recupero con l’intento di colmare il gap mostrato in apertura; a tal proposito dopo aver aspettato alcune barre di spinta mi sono accodato al trend rialzista. Attualmente il titolo sta creando una base all’altezza del gap aperto in prima mattinata; tale situazione diventa cruciale per possibili test al range 145.62-145.64. Se anche tale livello dovesse essere superato, l’obiettivo successivo diventerebbe la maniglia psicologica posta a 146.
    L’intonazione permane positiva ma per non rischiare azioni di ritracciamento troppo violente può essere opportuno impostare la nostra stop loss al di sotto di 145.31.
    Immagini allegate Immagini allegate  

Discussioni simili

  1. Oreste's Spread Trading
    By Oreste Rosario Boccia in forum Azionario Italia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 18-01-2013, 02.25.24
  2. Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 30-11-2012, 17.24.28
  3. Trading Systems sul Forex pronti all'uso!
    By Lorenzo Bassetti in forum Forex
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 07-01-2011, 18.39.31
  4. Cerco libro usato "Spread Trading e Trading Stagionale" di J.Ross
    By AndreaT in forum Tecniche / strategie e Primi Passi
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17-10-2008, 15.04.14

Bookmarks

Bookmarks

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •